Noleggio camper in Islanda


Tutte le compagnie di noleggio a confronto - prenota in tutto il mondo


Prenota in anticipo per ottenere uno sconto!









Top Sconti - su tutte le mete!

Solo per un tempo limitato



Prezzo più basso garantito

I migliori prezzi senza costi nascosti

Icon / Payment / Payment / 32px - Primary
Prima rata di solo il 20%

Paga comodamente in 2 rate

Trustpilot TrustScore
star
star
star
star
star
4.5/5
Valutazione Facebook
star
star
star
star
star
4.7/5
Valutazione Google
star
star
star
star
star
4.7/5



Cos'è campstar?

Siamo il motore di ricerca globale per il campeggio - aiutiamo i campeggiatori di tutto il mondo a vivere un'esperienza di campeggio indimenticabile.

Trasparenza dei prezzi
Nessuna spesa di prenotazione, nessun costo nascosto
Partner Internazionali
Marchi di fiducia in tutto il mondo
Customer Service
Esperti qualificati nel settore del campeggio

Trova i migliori centri di noleggio di Camper & Motorhome

Le destinazioni più belle, selezionate per te da campstar.

equipment
Cerchi un camper vicino a te?
La tua zona è coperta da campstar
Scopri di più su campstar.

Tutti i vantaggi in sintesi!

Vantaggi per chi noleggia
  • Su campstar troverai sempre una grande varietà di camper
  • Trasparenza grazie alle numerose recensioni di camper
  • Aggiungere alla propria prenotazione campeggi ed attrezzatura da campeggio a prezzi ragionevoli
  • Servizio clienti personalizzato dai campeggiatori per i campeggiatori
  • Entra a far parte di una community globale
#EXPLOREwithcampstar

Vivi campstar! Esplora il mondo del campeggio. Scopri di più su Youtube, Facebook, Instagram e sul blog campstar trends.

Noleggio camper in Islanda

Informazioni per il tuo prossimo viaggio in camper in Islanda

Islanda - un'isola vulcanica nel nord-ovest dell'Europa. Quest'isola sembra così lontana eppure così vicina. Non solo gli impressionanti cavalli si sentono a casa in Islanda. No, anche il campeggiatore nel suo camper ha scoperto la natura e la pace per se stesso. Qui ci sono grandi cascate e laghi. Le cascate in Islanda sono addirittura tra le più energiche d'Europa! L'isola nell'Atlantico del nord non era un tempo molto coperta. La flora e la fauna si sono adattate alle circostanze. Ma la popolazione ha fatto qualcosa. Così oggi difficilmente si può distogliere lo sguardo dall'ambiente e dagli animali. Una delle più grandi meraviglie naturali può essere osservata anche dall'Islanda. Se vuoi affittare un camper, dovresti cercare un posto accogliente al tramonto. Si parcheggia il camper e si può ammirare la favolosa aurora boreale danzante. Vale anche la pena menzionare che l'Islanda ha ghiacciai belli e impressionanti. A causa del riscaldamento globale, anche questi stanno diminuendo, ma sono ancora maestosi da vedere. Il più grande ghiacciaio d'Europa si trova in Islanda! Si potrebbe pensare che non si ha bisogno di un costume da bagno in Islanda. Questo è lontano dalla verità! L'asciugamano dovrebbe essere pronto nella roulotte. Perché - l'Islanda è anche chiamata la terra delle sorgenti calde. Alcuni sono fatti dall'uomo, ma l'acqua che contengono è di origine naturale. La terra delle forze opposte - il fuoco e il ghiaccio!

La stagione dei camper in Islanda

In Islanda tutto l'anno il clima è fresco oceanico. Quando si affitta un camper in Islanda dovrebbe assicurarsi che il riscaldamento sia disponibile. Il nord della regione è il più secco. Dovrebbe essere considerato di affittare un padiglione per essere in grado di sedersi fuori in qualsiasi momento davanti al suo camper.I mesi differiscono come segue:Da metà giugno a fine agosto è la piena estate. Questi mesi sono particolarmente adatti per affittare un camper. Le temperature sono tra i 7° gradi e i 15° gradi. In questo tempo il turismo vive. Così avete molte escursioni durante il vostro viaggio con il camper.L'autunno inizia a settembre e va fino a novembre. In questi mesi le temperature sono un po' più basse che in estate. La sera si fa buio più velocemente. Il vantaggio di affittare un camper in questo periodo è che la maggior parte del turismo ha già lasciato l'isola. Così si ha ancora più pace nella natura.Da novembre ad aprile è inverno. Ma anche in inverno le temperature scendono raramente e -3° gradi. Il noleggio di camper in Islanda in questo periodo dell'anno porta con sé la possibilità di praticare numerosi sport invernali. Anche la possibilità di vedere l'aurora boreale è molto alta qui.Da aprile a metà giugno è primavera in Islanda. Questi mesi sono ideali per affittare un camper se si vuole osservare il risveglio della natura. Qui bisogna notare che le strade dell'altopiano, proprio come in inverno, non sono ancora percorribili con il camper.

Itinerari per camper e destinazioni speciali in Islanda

Affittare un camper soprattutto in Islanda porta con sé che si può viaggiare molto flessibile. Perché i posti che si possono affittare sono sempre sufficientemente disponibili. Affittare una roulotte ha anche il vantaggio, soprattutto nei mesi autunnali e invernali, di avere sempre con sé la propria casa. Perché appena l'estate è finita e i turisti lasciano l'isola, molti hotel e ristoranti chiudono.Affittare un camper in Islanda porta soprattutto con sé che si può godere insieme nelle ore romantiche e accoglienti, soprattutto quando l'aurora boreale è da vedere. Se uno è pronto a noleggiare un camper, può anche già andare alla pianificazione.

Ecco un suggerimento per esplorare l'intera isola in camper: Islanda

Questo percorso ti porta una volta intorno all'isola. L'Islanda non è così grande da richiedere diversi itinerari. L'unica cosa importante è che si può esplorare tutta l'isola con le sue attrazioni. Le strade dell'altopiano, difficili da percorrere con un camper, sono lasciate fuori. Non tutti i camper, non tutti i conducenti e anche non tutte le stagioni sono adatte alla guida con un camper. Se volete percorrere un simile itinerario durante il vostro viaggio, dovreste controllare le previsioni del tempo sul posto.

1. Reykjavik

È la capitale dell'Islanda. La cosa migliore da fare qui è parcheggiare il camper un po' fuori. C'è un posto Park and Ride ben segnalato. Da lì si può facilmente raggiungere il centro della città in autobus. C'è un grande miglio per lo shopping, dove si può curiosare in diverse boutique.Solo a pochi minuti dalla capitale, la prima vista assoluta è già in attesa. Il cratere del vulcano rende il camper direttamente all'arrivo in Islanda con stupore. Perché qui si va in alto con una gondola. Se vuoi vivere un'avventura incomparabile, puoi scendere nella grotta vulcanica da ben 120 metri!

2. Hellnar

Questo piccolo luogo contemplativo appartiene già ai Fiordi occidentali, una penisola dell'Islanda. Qui si ha una bella vista sulla natura e un ampio panorama sulle terre. Non di rado si è accolti da un "pinguino volante" quando si arriva. Perché è qui che gli uccelli pappagalli vengono a terra per riprodursi. Affittare un camper ed esplorare questa zona dell'Islanda è un vero sogno. Così puoi osservare gli uccelli, che sono vestiti come un pinguino e hanno un becco luminoso, dal tuo camper con un binocolo.Inoltre, questo è un bel posto per vedere l'aurora boreale al buio. L'Islanda ha un livello molto basso di inquinamento luminoso. Così puoi guardare questo spettacolo della natura dal tuo camper quando il cielo è chiaro.

3. Brekkulækur

Non è nemmeno una città. Più che altro un piccolo insediamento. Ma qui mostra cosa significa affittare un camper in Islanda. Perché qui troverete un sensazionale allevamento di cavalli con i tipici cavalli dell'isola, gli islandesi. Se avete il coraggio, potete fare una visita guidata con gli animali gentili e giocosi ed entrare così in armonia con il cavallo e la natura. Il camper può essere parcheggiato alla fattoria per questo scopo.

4. Akureyri

Questa è la seconda città più grande in Islanda. C'è una grande selezione di ottimi campeggi dove si può parcheggiare il camper; qui vale la pena di noleggiare una delle visite guidate in barca. Perché lì si ha la possibilità unica di sperimentare le balene quasi da vicino. Le grandi creature marine amano l'acqua fredda al largo della costa. Per esempio, vale la pena affittare un fuoristrada e guidare fino al lago sulfureo di Askja. Questo modo non è facile da gestire, ma il viaggio vale la pena. Una volta lì, si è sopraffatti da un lago dall'acqua parzialmente turchese e scintillante. Il vantaggio di affittare un camper in Islanda è che si può gestire il proprio tempo. Quindi avete certamente bisogno di un po' di più in questo bel posto. Perché un altro successo è il viaggio dal camper al bagno naturale Mývatn. Qui potete rilassarvi in modo ottimale in una calda primavera e lasciare che l'aria fresca e i dintorni abbiano un effetto su di voi.

5. Fáskrúðsfjörður

Questo piccolo insediamento è situato direttamente sull'acqua. Serve come punto di partenza per grandi attrazioni. Dei bei campeggi per il vostro camper possono essere trovati qui in mezzo alla natura incontaminata. Dato che il luogo ha una partnership con un luogo francese, vale la pena visitare il museo francese. Guardando verso l'interno si può già vedere l'enorme ghiacciaio. Questo ghiacciaio vuole essere esplorato. Un tour guidato in bicicletta è l'ideale per questo. Per questo è possibile noleggiare una bicicletta al campeggio. Ma la guida non dovrebbe mancare. Anche il parco nazionale Vatnajökull non è lontano. Qui si può fare una lunga passeggiata attraverso la bellissima natura dell'Islanda. Per rinforzarsi dopo il giro, c'è un piccolo ristorante nel posto. Così potrete farvi un'idea della cucina islandese.

6. Viaggio di ritorno a Reykjavík

L'isola è quasi circumnavigata. Sulla via del ritorno verso la capitale, però, bisogna fare una sosta importante. Non si consiglia di girare semplicemente con il camper nella zona delle cascate. Perché qui si possono ammirare numerose cascate. Il più impressionante è il Selyalandsfoss. Sia in inverno che in estate questa fermata è un evento incredibile. In estate si può sentire l'acqua che si muove e in inverno si rimane incantati perché l'acqua che cade spesso si congela. Il noleggio di camper in Islanda garantisce una vacanza indimenticabile con impressioni mozzafiato!

Cose da sapere per il tuo viaggio in camper

Noleggiare un camper comporta un viaggio. Il modo abituale è l'aereo. Vicino al punto di partenza Reykjavik è un aeroporto che porta in Islanda turisti da tutto il mondo. Affittare un campeggio è ormai indispensabile in Islanda. In passato era permesso accamparsi nella natura. Ma ora così tante persone viaggiano con la carovana attraverso il paese, così che il governo l'ha proibito e riscuote anche pesanti multe per il mancato rispetto.In questo paese, l'alcol è costoso. Quindi, se si vuole bere qualcosa la sera, si raccomanda di comprare qualcosa direttamente all'aeroporto. Nei posti del supermercato lo si può trovare solo raramente o a prezzi molto alti.In Islanda la moneta è il Króna. Prima di entrare nel paese, è quindi consigliabile cambiare una parte del vostro denaro. Ma anche in Islanda la tecnologia è progressiva. Così, si può pagare quasi ovunque anche con la propria carta di credito.Quando si scelgono le strade in Islanda, bisogna fare attenzione. Anche se c'è solo una strada principale intorno alla bella isola, la Ring Road No.1, piccole strade si diramano da essa. Le cosiddette F-roads sono le piste d'altura. Queste dovrebbero essere percorse solo con veicoli a quattro ruote motrici. Gli islandesi credono nei troll e nella magia. Quindi non è raro vedere pietre impilate l'una sull'altra. Aggiungere a queste torri porta fortuna. Se vi fermate in un'area di sosta deserta, troverete spesso una scatola di plastica ben chiusa. In questo modo gli islandesi cercano di esprimere la loro ospitalità. Le scatole spesso contengono cibo durevole e marmellata fatta in casa. Per pochi króna potete portarlo con voi.
Noleggiare un camper in Islanda è un viaggio nella natura che sarà una vacanza indimenticabile!
Suggerimenti per il tuo viaggio di andata e ritorno li troverai sul nostro blog: Viaggio di andata e ritorno in camper in Islanda