Noleggio camper a Madrid


Tutte le compagnie di noleggio a confronto - prenota in tutto il mondo


Prenota in anticipo per ottenere uno sconto!







Top Sconti - su tutte le mete!

Solo per un tempo limitato


McRent Noleggio Camper
Apollo Noleggio Camper
Cruise America Noleggio Camper
El Monte RV Noleggio Camper
Britz Noleggio Camper
Maui Noleggio Camper
Rent Easy Noleggio Camper
TouringCars Noleggio Camper

Miglior prezzo garantito

I prezzi migliori senza costi nascosti

Icon / Payment / Payment / 32px - Primary
Prima rata di solo il 20%

Paga comodamente in 2 rate

Trustpilot TrustScore
star
star
star
star
star
4.7/5
Valutazione Facebook
star
star
star
star
star
4.7/5
Valutazione Google
star
star
star
star
star
4.7/5



Cos'è campstar?

Siamo il motore di ricerca globale per il campeggio - aiutiamo i campeggiatori di tutto il mondo a vivere un'esperienza di campeggio indimenticabile.

Trasparenza dei prezzi
Nessuna spesa di prenotazione, nessun costo nascosto
Partner Internazionali
Marchi di fiducia in tutto il mondo
Customer Service
Esperti qualificati nel settore del campeggio

Trova i migliori centri di noleggio di Camper & Motorhome

Le destinazioni più belle, selezionate per te da campstar.

equipment
Cerchi un camper vicino a te?
La tua zona è coperta da campstar
Scopri di più su campstar.

Tutti i vantaggi in sintesi!

Vantaggi per chi noleggia
  • Su campstar troverai sempre una grande varietà di camper
  • Trasparenza grazie alle numerose recensioni di camper
  • Aggiungere alla propria prenotazione campeggi ed attrezzatura da campeggio a prezzi ragionevoli
  • Servizio clienti personalizzato dai campeggiatori per i campeggiatori
  • Entra a far parte di una community globale
#EXPLOREwithcampstar

Vivi campstar! Esplora il mondo del campeggio. Scopri di più su Youtube, Facebook, Instagram e sul blog campstar trends.

Camper a Madrid

Noleggio camper Madrid: scopri Madrid con Campstar

Una vacanza in camper a Madrid garantisce un programma di visita vario e pieno di attrazioni. Ci sono numerosi campeggi in città e nei dintorni, che sono buoni punti di partenza per le escursioni in città. I luoghi più famosi di Madrid sono il Museo del Prado, il Palacio Real e il Parco del Retiro.

La capitale spagnola Madrid con i suoi sobborghi è una delle città più grandi d'Europa con oltre 7 milioni di abitanti. Nel solo nucleo centrale vivono più di 3 milioni di persone, di conseguenza la vita è turbolenta e varia. Non ci si annoia mai a Madrid.

Anche l'arcivescovo cattolico e il re spagnolo hanno la loro residenza principale nella metropoli. Madrid è il più importante centro commerciale e finanziario della città e ha anche un importante ruolo internazionale. L'educazione è molto importante qui, nei diversi distretti ci sono un totale di 6 università e ancora più college. I musei sono tra i più importanti del mondo. L'offerta culturale è enorme.

La gente di Madrid ama i colori e la varietà. La vivace gioia di vivere si sente in molti luoghi. È interessante notare che Madrid si trova abbastanza in alto. A 667 m sul livello del mare, è la capitale più alta d'Europa.

Geograficamente, il centro della Spagna appartiene alla Castiglia e si trova al centro della Meseta. In questo altopiano, le montagne della Sierra de Guadarrama si elevano a nord-ovest della città. Le cime si innalzano fino a 2400 m nel cielo. A est si trova la valle di Henares, attraverso la quale passano i collegamenti di trasporto più importanti.

 

Noleggio camper a Madrid - Il momento migliore per visitare la regione

Il clima della Spagna è mediterraneo. Le estati sono molto calde e gli inverni sono miti. Anche nei mesi più freddi, le temperature scendono raramente allo zero. Il periodo migliore per una vacanza con un camper inizia a maggio. La stagione non finisce fino a novembre.

Noleggio camper - Temperature: Il mese più freddo è gennaio. Le temperature ora variano tra i 3 e i 10 gradi Celsius. In marzo e aprile il sole riscalda la città dai 6 ai 18 gradi. In maggio poi si raggiungono piacevoli 20 gradi. Di notte, non ci si può aspettare meno di 10 gradi Celsius. Ora inizia il tempo che diventa interessante per una vacanza con un camper.

A giugno, luglio e agosto fa molto caldo a Madrid, le temperature intorno ai 30 gradi fanno sudare i madrileni in modo adeguato. Per una vacanza attiva ora fa quasi troppo caldo. Una vacanza escursionistica dovrebbe essere spostata in autunno, quindi prevalgono i 19-25 gradi.

Noleggio camper - Pioggia: L'altopiano è una regione secca. Soprattutto in giugno e agosto piove solo un giorno. In autunno e in inverno, tuttavia, non cade molta precipitazione con 5 giorni di pioggia. L'attrezzatura per la pioggia è quindi usata molto raramente.

 

Noleggio camper a Madrid - Le attrazioni principali

Madrid ha così tante attrazioni che è difficile scegliere. Questi sono i 10 luoghi di interesse più famosi che ogni vacanziere di Madrid dovrebbe aver visto:

Destinazione noleggio camper 1: il Museo del Prado

Il Museo del Prado ospita una delle mostre d'arte più importanti del mondo. La collezione di arte spagnola dal XI al XVIII secolo è la più grande che si possa vedere in un solo posto. Inoltre, ci sono opere di numerosi e importanti artisti internazionali come El Greco, Velázquez, Goya, Tiziano e Rembrandt.

Il valore di questa collezione è impossibile da stimare, in possesso del museo sono i più importanti dipinti di maestri italiani e fiamminghi. Tra i dipinti più famosi ci sono Las Meninas di Velázquez, Maya di Goya e Le Tre Grazie di Rubens.

Anche le sculture sono tagliate attraverso la storia dell'arte. Molte delle opere d'arte in marmo risalgono ancora al periodo imperiale romano tra il I secolo a.C. e il IV secolo d.C. Queste testimonianze della cultura romana lasciano i visitatori a bocca aperta. Alcune delle sculture romane sono basate su modelli greci, che purtroppo sono andati persi. I visitatori possono prendere in prestito le cuffie per gli audio tour.

Destinazione noleggio camper 2: Il Palazzo Reale / Palacio Real

Questo palazzo è la residenza principale del re di Spagna. Nel XVIII secolo, questo edificio fu eretto al posto di un vecchio castello che era precedentemente bruciato.

A questo punto la Spagna aveva perso gran parte della sua influenza globale, molte colonie erano diventate indipendenti e le guerre per il potere indebolirono ulteriormente il paese.

La dinastia dei Borboni, che aveva appena conquistato il potere, sottolineò la sua vittoria con la costruzione di questo palazzo. Il modello per il nuovo edificio erano gli edifici di splendore barocco che erano di moda in quel periodo.

Così il re Filippo commissionò un palazzo che potesse stare al passo con le altre case reali. Anche la costruzione del palazzo a quattro ali ha quindi richiesto più di trent'anni. In totale, tre diversi direttori dei lavori hanno lavorato al progetto perché ci è voluto così tanto tempo.

Carlo III si trasferì nei primi locali finiti nel 1764. Una delle caratteristiche di questo edificio è il grande cortile d'onore. Ma anche le dimensioni degli edifici sono impressionanti. Con i suoi 135 metri quadrati, il palazzo è due volte più grande della Reggia di Versailles e contiene più di 3400 stanze. 2000 sale, saloni e gabinetti servono agli scopi di corte.

Tra le stanze più ornate ci sono la cappella del castello, la sala del trono, la galleria di specchi e l'ampia scala. La famiglia reale spagnola vive ora in un altro castello a nord di Madrid. Le sale per le cerimonie sono utilizzate solo per i ricevimenti ufficiali. Per questo motivo, il palazzo può essere visitato dai visitatori.

Destinazione noleggio camper 3: il Parco del Retiro

Questo parco si trova nel mezzo del centro di Madrid e offre un sacco di spazio per rilassarsi e distendersi. L'area verde ha diverse entrate, ma l'entrata principale è alla Puerta de Alcalá.

La genesi del parco è interessante, il complesso fu creato come un giardino per un castello che fu costruito intorno a un monastero. Il Conde-Duque Olivares sviluppò il giardino in un complesso barocco con un lago artificiale.

Il re è venuto durante la Quaresima e i mesi estivi molto caldi. Il castello a cui apparteneva il parco non esiste più. Cadde vittima della guerra napoleonica, quando l'esercito francese bombardò e poi saccheggiò l'edificio. Al posto del castello ora c'è il Museo del Prado.

L'antica chiesa conventuale di San Jeronimo el Real fu ristrutturata nel XIX secolo in stile neo-isabellino. L'antico chiostro del monastero è ora anche parte dell'estensione del Prado.

In una campagna di piantagione di alberi, più di 1000 nuovi alberi sono stati piantati negli ultimi anni, che ora continuano a crescere diligentemente. Il parco è molto popolare tra la gente del posto, soprattutto nei fine settimana è spesso affollato sui prati. I numerosi caffè intorno al parco vendono caffè e torte molto gustose.

Noleggio camper Destinazione 4: Gran Vía

La Gran Via è la migliore via dello shopping di Madrid. Con le sue insegne al neon, ricorda quasi New York. Qui troverete numerose boutique di lusso, negozi di famose marche di moda, gelaterie e teatri.

Gran Via ha una propria stazione della metropolitana, dove si fermano le linee 1 e 5. Questa strada come è oggi fu costruita tra il 1910 e il 1915 come un passaggio che doveva collegare meglio le due metà della città.

Nel corso del tempo, la strada ha cambiato nome diverse volte. Dopo aver rinominato la strada più di dieci volte, si decise finalmente nel 1981 di battezzarla semplicemente Great Street, Gran Via.

 

Noleggio camper a Madrid - I migliori campeggi della regione

Noleggio camper a Madrid - Camping Internacional Aranjuez Media

Il Camping Internacional Aranjuez Media offre anche piazzole per camper e roulotte. Il camper può essere parcheggiato sul prato sotto alberi ombrosi. I bei cespugli di rose creano un ambiente piacevole.

Le piazzole stesse non sono grandi, siete a Madrid dopo tutto, ma ben tagliate. Un camper o un camper con tenda da sole hanno qui posto libero. In marzo si può essere fortunati che non tutte le piazzole sono occupate, allora si ha più spazio libero.

Il posto è ben gestito e ha un personale amichevole che parla diverse lingue. I servizi igienici sono un po' più vecchi, tranne un nuovo edificio, ma ben mantenuti. L'acqua calda è disponibile ovunque. Ci sono molti campeggiatori permanenti sul sito, ma ci sono molti spazi liberi per i vacanzieri. Il ristorante offre un buon cibo. Un supermercato ben fornito si trova anche sul sito.

Noleggio camper a Madrid - Camping El Escorial

Il campeggio El Escorial è anche un punto di partenza ideale per viaggi a Madrid. Il sito è ben organizzato e il personale è cordiale e disponibile. La piazzola per il camper ha il proprio collegamento elettrico.

Gli ospiti affittano una piazzola in questo sito in modo permanente perché è così ben posizionato e li invita a tornare. Vale quindi la pena di riservare una piazzola in anticipo. Soprattutto in estate, qui si affolla rapidamente.

Le docce sono ok e riscaldate in inverno. Il Wifi è disponibile in questo sito gratuitamente per tutti. La fermata dell'autobus è molto utile. Da qui, gli autobus partono regolarmente per le attrazioni della città. Poi il camper o il camper può anche fermarsi a volte. Purtroppo, non ci sono biciclette da affittare sul sito.

Noleggio camper a Madrid - Camping Madrid Arco Iris

Madrid Arco Iris è facile da raggiungere in camper perché si trova proprio all'uscita dell'autostrada. Dal sito, Madrid è facilmente raggiungibile in autobus o in tram.

I servizi igienici sono moderni e ben tenuti. L'area della piscina è un grande vantaggio, soprattutto in estate. Inoltre, Arco Iris ha un piccolo supermercato e un ristorante.

Altre strutture includono un campo da basket, bocce e ping-pong. Le piazzole permanenti per i campeggiatori possono essere affittate nella parte anteriore, più indietro ci sono le piazzole turistiche, che sono più tranquille grazie alla distanza dall'autostrada.

Suggerimento: noleggiare biciclette a Madrid

Le biciclette non sono disponibili per l'affitto nel campeggio, bisogna portare le proprie o affittarle in città. A Madrid puoi noleggiare biciclette al Trixi Bike Rental o al My Bike River.

 

Noleggio camper - Arrivo

In aereo

L'aeroporto di Madrid Barajas è il più grande aeroporto della Spagna. Voli da tutto il mondo atterrano qui ogni minuto. Madrid è servita da tutte le principali compagnie aeree e anche da alcune compagnie economiche. L'aeroporto si trova a dodici chilometri dal centro della città, a nord-est.

La città può essere raggiunta in mezz'ora con la linea 8 della metropolitana. La linea costa circa tre euro in più rispetto alla tariffa normale, ma è comunque molto più economica di un taxi.

In treno

La capitale è anche un vero e proprio centro di trasporto ferroviario con numerose stazioni. Ci sono treni regolari dalla Germania a Madrid. Per il viaggio, però, hai bisogno di molto tempo e pazienza. Con un tempo di viaggio da 24 a 26 ore, bisogna fare i conti abbastanza. I treni internazionali arrivano alla stazione di Chamartín.

Con il camper/caravan

Madrid può essere raggiunta in venti ore in camper. Il viaggio attraversa tutta la Francia ed è lungo 2100 km. Il modo migliore per guidare è attraverso la A10. Intorno a Madrid c'è l'anello autostradale M 30/ M 40. Nel centro della città parcheggiare il camper è certamente un problema. I parcheggi sono rari e costosi. Si ha più fortuna nei parcheggi a più piani. Dovreste quindi assicurarvi solo dell'altezza, altrimenti può succedere che il camper sia troppo alto.

 

Camper Madrid Conclusione: una vacanza con un camper a Madrid promette una vacanza emozionante e varia. Madrid ha così tanto da offrire che la scelta è quasi difficile. Tra le attrazioni più famose ci sono il Palazzo Reale, il Museo del Prado e i numerosi parchi. I campeggi di Madrid sono ben attrezzati e offrono piazzole attraenti per il tuo camper.