Noleggio camper in Italia


Tutte le compagnie di noleggio a confronto - prenota in tutto il mondo


Prenota in anticipo per ottenere uno sconto!









Top Sconti - su tutte le mete!

Solo per un tempo limitato



Prezzo più basso garantito

I migliori prezzi senza costi nascosti

Icon / Payment / Payment / 32px - Primary
Prima rata di solo il 20%

Paga comodamente in 2 rate

Trustpilot TrustScore
star
star
star
star
star
4.5/5
Valutazione Facebook
star
star
star
star
star
4.7/5
Valutazione Google
star
star
star
star
star
4.7/5



Cos'è campstar?

Siamo il motore di ricerca globale per il campeggio - aiutiamo i campeggiatori di tutto il mondo a vivere un'esperienza di campeggio indimenticabile.

Trasparenza dei prezzi
Nessuna spesa di prenotazione, nessun costo nascosto
Partner Internazionali
Marchi di fiducia in tutto il mondo
Customer Service
Esperti qualificati nel settore del campeggio

Trova i migliori centri di noleggio di Camper & Motorhome

Le destinazioni più belle, selezionate per te da campstar.

equipment
Cerchi un camper vicino a te?
La tua zona è coperta da campstar
Scopri di più su campstar.

Tutti i vantaggi in sintesi!

Vantaggi per chi noleggia
  • Su campstar troverai sempre una grande varietà di camper
  • Trasparenza grazie alle numerose recensioni di camper
  • Aggiungere alla propria prenotazione campeggi ed attrezzatura da campeggio a prezzi ragionevoli
  • Servizio clienti personalizzato dai campeggiatori per i campeggiatori
  • Entra a far parte di una community globale
#EXPLOREwithcampstar

Vivi campstar! Esplora il mondo del campeggio. Scopri di più su Youtube, Facebook, Instagram e sul blog campstar trends.

Camper in Italia

Noleggio camper in Italia: Informazioni utili per il vostro viaggio

Alla scoperta dell'Italia con campstar

L'Italia è una destinazione da sogno per ogni tipo di viaggiatore. I campeggiatori, in particolare, possono trovare in Italia anche più di quanto il loro cuore desideri. Per chi ama le vacanze semplici e a contatto con la natura, per chi va in cerca del lusso, per i bambini che amano giocare nella sabbia in riva al mare, per i nonni che vogliono godersi il tramonto in un bel vigneto - di qualsiasi cosa siate in cerca, l'Italia può offrirvela e in abbondanza. Inoltre, chi vuole viaggiare in camper può noleggiarlo comodamente e senza complicazioni.

La terra della dolce vita ha qualcosa da offrire per tutti i gusti e per tutti i campeggiatori: le spiagge di sabbia bianca e fine della Campania meridionale o della Puglia, le dolci colline sinuose della Toscana o l'asprezza montuosa del Trentino. Le attrazioni culturali sono una consuetudine in Italia, che si tratti di concerti, teatro, architettura, poesia o folklore.

Allo stesso tempo, in Italia, è semplice acquistare prodotti freschi e regionali negli innumerevoli mercati e preparare i propri pasti da sé nel proprio camper. Per un po' di ispirazione culinaria tipicamente italiana, vi consigliamo di provare una trattoria o un'osteria tipica. Gli amanti del lusso avranno poi a loro disposizione degli eccellenti ristoranti stellati, dagli standard più elevati, specialmente nelle città più grandi e nelle numerose destinazioni turistiche.

Viaggiando in camper, si può godere di un'estrema libertà e andare dove si vuole e quando lo si vuole. A seconda del vostro umore, potrete decidere di trascorrere la giornata in uno dei bellissimi laghi italiani, di visitare una città storica il giorno dopo e poi godervi un tuffo nell'acqua salata quello dopo ancora. Le distanze in camper possono essere percorse in modo relativamente rapido grazie alla buona rete autostradale.

 

Qual è il periodo migliore per un viaggio in Italia?

Ecco la buona notizia: l'Italia è una destinazione che offre attrazioni e camper da noleggiare tutto l'anno. Le montagne innevate del nord offrono condizioni perfette per una vacanza sulla neve con il camper: stazioni sciistiche di fama mondiale, come la sede dei mondiali di sci Cortina d'Ampezzo, situata nel Veneto, o la lombarda Bormio sono le mete più ambite. Il campeggio invernale è molto diffuso in Italia, quindi basta noleggiare un camper a prova di freddo e si è pronti a partire.

Approfittare della primavera per un viaggio in Italia, noleggiando un camper, è l'opzione di vacanza ideale per i campeggiatori. Le temperature sono calde, ma non eccessivamente, e la natura esplode di colori. Il Lago Maggiore, che appartiene alle regioni del Piemonte, della Lombardia e del Ticino svizzero, ha, ad esempio, un clima particolarmente mite. Qui si può noleggiare un camper e godersi lo spettacolo della fioritura degli aranci e dei limoni.

L'estate in Italia dura a lungo, anche qui i periodi più popolari per i viaggi sono i mesi di luglio e agosto e non solo per i campeggiatori. Ma se volete noleggiare un camper in Italia, potete anche scegliere di approfittare della bassa stagione a giugno. Alcuni pensano che proprio questo sia il momento migliore per viaggiare, perché i camper a noleggio sono più economici in questo periodo, le temperature sono già estive, ma non raggiungono ancora i picchi di caldo. Inoltre, sia le strade che i campeggi sono più tranquilli e c'è più scelta per il noleggio di un camper.

L'autunno è il periodo più gettonato per i tour dedicati alle delizie culinarie. Uno dei motivi è il tartufo bianco, che si può trovare da settembre fino all'inverno. La vendemmia in Toscana e in Piemonte è un must per gli intenditori dei vitigni nobili. Anche gli appassionati di escursionismo amano noleggiare un camper in Italia in autunno poiché le temperature sono gradevoli e i colori variopinti della terra sono un piacere per gli occhi.

 

Regioni e gusti diversi

In Italia ci sono 20 regioni, ognuna con le proprie specialità e caratteristiche. Abbiamo selezionato per voi le zone più popolari, che hanno molto da offrire sotto ogni aspetto - soprattutto, ovviamente, per chi decide di noleggiare un camper in Italia. Ecco una piccola selezione di luoghi paradisiaci:

  • Mare Adriatico
  • Toscana
  • Emilia-Romagna
  • Veneto
  • Piemonte
  • Lombardia
  • Puglia
  • Calabria
  • Sicilia
  • Sardegna

Se siete incuriositi dall'Adriatico, potete prendere non due, ma diversi piccioni con una fava. Lungo la maggior parte dei tratti costieri, il mare si adagia dolcemente e il fondale è basso, tanto che con la bassa marea si può arrivare a fare anche chilometri di passeggiate in acque poco profonde – il che è molto divertente, soprattutto per i bambini. In città come Venezia o Trieste sarete deliziati dalla ricchezza culturale e il mare resterà comunque raggiungibile in poco tempo. Numerosi campeggi eccellenti sono disseminati lungo la costa, alcuni dei quali sono stati anche scelti come i più belli ed esclusivi d'Italia - soggiornare qui significa non lasciare alcun desiderio inesaudito.

La celebre Toscana è una zona particolarmente affascinante che racchiude tesori storici e paesaggi idilliaci. Le colline fertili si allineano una accanto all'altra insieme ad un mare dai toni verde-azzurri, qui il vino e tutti i tipi di frutta e verdura abbondano, date le condizioni climatiche particolarmente vantaggiose. Tipici di questo paesaggio sono anche gli stretti e alti cipressi colonnari, che sono diventati un tratto distintivo del panorama di questa zona. I punti salienti culturali si trovano nelle città di Firenze, Pisa o Siena. Il noleggio camper in Italia può avere aspetti differenti.

L'incantevole Emilia Romagna colpisce per il suo paesaggio ricco di contrasti che offre un po' di tutto, dalle montagne al mare. Da scoprire in camper qui non c'è solo il tratto di spiaggia più lungo d'Europa, con città turistiche popolari come Rimini, Riccione e Cattolica, ma anche e soprattutto l'interno della regione con le località termali di Salsomaggiore e Bagno di Romagna, in cui benessere e relax sono assicurati. L'Appennino tosco-romagnolo promette momenti indimenticabili agli amanti della natura, per esempio, facendo un'escursione a cavallo da Parma a Piacenza per godersi tutte le bellezze della terra.

Tra le Dolomiti e il mare Adriatico si estende anche la Pianura Padana, attraversata da fiumi e corsi d'acqua che sfociano nel mare nella riserva naturale del Delta del Po. L'acqua è una costante in Veneto, come dimostrano le innumerevoli lagune - nella più famosa di tutte si trova l'unica e inconfondibile antica città del Doge, Venezia. Nelle località balneari più popolari come Jesolo, Bibione, Caorle o Cavallino, soggiornano abitualmente molti turisti stranieri. Molto più d'effetto sono tuttavia, i paesini tipici di Monselice, Asolo, Bassano del Grappa o Abano, dove si può sperimentare in maniera più autentica lo stile di vita italiano - un consiglio utile, quindi, per chi noleggia un camper in Italia.

Ai piedi delle montagne, il Piemonte confina con la Francia e la Svizzera e ospita i ghiacciai più alti d'Italia, motivo per cui è anche una zona sciistica estremamente popolare. Ma il paesaggio del Piemonte è vario e in gran parte anche collinare, il che lo rende una famosa regione vinicola. Oltre alla natura incontaminata e ai luoghi culturali ricchi di tradizione, il Piemonte offre anche grande città. Torino è la capitale dell'auto in Italia ed è sede di numerosi importanti centri industriali, ma naturalmente anche di innumerevoli istituzioni culturali, che non mancano mai in Italia.

Una delle regioni più grandi d'Italia è la Lombardia, il cui capoluogo, Milano è anche la capitale italiana della moda. Dal paesaggio vario e dal passato storico significativo, questa terra fertile è anche conosciuta per i suoi laghi pittoreschi, quali il Lago di Garda, il Lago di Como e il Lago Maggiore. L'importanza della Lombardia è naturalmente dovuta al suo mix vincente di cultura, economia e passato storico. A tal proposito, meritano una menzione gli eccellenti vini spumanti della Franciacorta, una vasta zona collinare della Lombardia e una destinazione da godersi al meglio con il camper.

Più si va verso sud, più i colori diventano brillanti e vivaci. In fondo, nel tacco dello stivale, si trova l'indimenticabile Puglia, con le sue splendide spiagge di sabbia, rocce o ghiaia - a seconda della costa. Sul Gargano, lo sperone dello stivale, troverete non solo natura incontaminata, parchi nazionali, foreste selvagge, saline e laghi ma anche le incantevoli Isole Tremiti, un minuscolo arcipelago con un proprio microcosmo. Grotte incantate tra rocce scoscese stimolano l'immaginazione e non lasciano mai spazio alla noia sia per gli esploratori più giovani che per quelli meno giovani.

Sulla punta dello stivale italiano, bagnata da due mari, lo Ionio e il Tirreno, si trova la regione più meridionale dell'Italia peninsulare, la Calabria, dal fascino leggendario. I siti storici e preistorici abbondano in questa regione, poiché i popoli si sono insediati qui fin dall'età della pietra. Contesa e spesso assediata da culture straniere, la Calabria fu parte dell'impero bizantino. Il mix culturale ha lasciato la sua impronta nella cucina sostanziosa e nel dialetto di influenza greca.

Essendo l'isola più grande d'Italia, esplorare la Sicilia significa scoprire un mondo a sé stante, da attraversare soprattutto in camper. Lo stretto di Messina separa la Sicilia dalla penisola italiana, ed i mari Ionio e Tirreno lambiscono l'orgogliosa isola, famosa per le sue acque limpide di meravigliose sfumature verdi-azzurre. Alcuni dicono che la Sicilia sia una delle isole più belle al mondo e nessuno sembra contraddire tale affermazione. Chi noleggia un camper in Italia può prendere il traghetto da Reggio Calabria e raggiungere facilmente la Sicilia.

È innegabile che anche la Sardegna sia una delle isole più belle al mondo. Situata nel mezzo del Mar Tirreno, all'incirca alla stessa altezza di Roma, il gioiello, con le sue acque smeraldo e le sue spiagge di sabbia bianca, sembra solo aspettare i campeggiatori. Il cuore dell'isola è selvaggio e incontaminato e ospita, infatti, una ricca fauna selvatica: uccelli rapaci e persino cavalli selvatici. Le spiagge della Costa Smeralda e le città portuali storiche di Porto Cervo o Porto Rotondo incantano con il loro fascino unico, la calda ospitalità e la possibilità di noleggiare barche.

 

Noleggiare un camper in Italia

Chi ha la fortuna di viaggiare in camper, potrà godersi l'indipendenza totale sia nel bel mezzo del nulla che nel cuore della città. Naturalmente, è necessario affittare una piazzola designata in un campeggio per trascorrere la notte, poiché i carabinieri non sono molto clementi con chi pratica il campeggio libero, tuttavia, per una sosta temporanea, ci si può fermare quasi ovunque. Chi preferisce godersi la libertà e mobilità illimitata, sapendo che il proprio camper è parcheggiato in sicurezza, può scegliere tranquillamente di spostarsi in auto o con i mezzi pubblici, che in Italia funzionano in maniera regolare e abbastanza puntuale.

Sulla strada della libertà - cosa considerare

Chi non vorrebbe noleggiare un camper in Italia per le proprie vacanze? La procedura non è affatto complicata, ma ci sono naturalmente dei dettagli che vale la pena conoscere. Prima di tutto, è importante sapere quanto è lontano l'aeroporto o la stazione ferroviaria dal centro di noleggio camper. Ecco una breve panoramica delle infrastrutture più importanti:

Aeroporti in Italia

L'Italia ha molti aeroporti che offrono, ovviamente, sia voli internazionali che nazionali. Alcuni degli aeroporti più importanti sono quelli elencati qui di seguito:

  • Aeroporto di Roma-Fiumicino
  • Aeroporto di Milano Malpensa
  • Aeroporto di Catania
  • Aeroporto di Venezia-Marco Polo
  • Aeroporto di Palermo-Punta Raisi
Stazioni in Italia

I viaggi in treno sono molto diffusi in Italia e il trasporto ferroviario è, di conseguenza, ben sviluppato. Non si tratta certo di una lista completa, ma ecco quali sono alcune delle stazioni più importanti:

  • Stazione ferroviaria Roma-Termini
  • Stazione Centrale di Milano
  • Stazione ferroviaria di Torino Porta Nuova
  • Stazione di Firenze Santa Maria Novella
  • Stazione ferroviaria di Bressanone

Viaggiare in camper in Italia

Sulle autostrade italiane si paga il pedaggio, mentre le superstrade sono gratuite. Sia per le roulotte che per i camper, viene usato il numero di assi per calcolare il prezzo del pedaggio da pagare ai caselli delle autostrade e dei tunnel. Inoltre, nelle città italiane ci sono delle zone a traffico limitato (ZTL) nei centri di città come Milano, Bologna o Palermo, per cui se entrate in queste zone con il vostro camper fuori dagli orari consentiti, verrete multati.

Fare rifornimento di carburante in Italia

Nelle stazioni di servizio italiane è possibile scegliere di usufruire del servizio del benzinaio ("servito") oppure di fare rifornimento da soli ("fai da te") – il self-service di solito costa qualche centesimo in meno. Ci sono dei distributori automatici che accettano anche i pagamenti in contanti o con carta di credito, riconoscibili dalla scritta "aperto 24 ore".